Radio24 | Il Sole 24 ORE

I numeri (finti) di Frontex sugli arrivi di migranti e profughi

Succede che grazie ad un collega attento come Alessandro Lanni riesca a pescare questo brano di conversazione su Twitter

L’agenzia europea Frontex risponde così a Nando Sigona, che chiede se la cifra di 710mila arrivi di migranti o profughi appena diffusa dall’organismo di controllo delle frontiere europee comprenda il doppio conteggio. Per esempio: un migrante arriva in Grecia (UE) e viene conteggiato, poi transita dalla Serbia (non UE) e quando entra in Ungheria (UE) viene riconteggiato. Quindi NON sono 710mila. Come suggerisce qualcuno: 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.