Radio24 | Il Sole 24 ORE

Farsi male da soli, il bis del M5S

Il Movimento 5 Stelle ha quella peculiare tendenza a farsi male da solo che caratterizza i partiti di sinistra. Odio le autocitazioni, ma ne avevo già accennato qua. Oggi è la volta delle dichiarazioni di Giorgio Sorial, che con una frasaccia indegna sul Presidente della Repubblica (“boia”) fa passare in secondo piano i contenuti, ammesso che ce ne fossero, oggetto della conferenza stampa. Ora li conosceranno solo i super militanti del M5S. E non perché la stampa è cattiva-cattiva-cattiva, ma perché un parlamentare, in una sede parlamentare, ha vituperato la prima carica dello Stato con un’espressione che – comunque si valuti l’azione politica e il ruolo di Napolitano – è inaccettabile

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.