Radio24 | Il Sole 24 ORE

Bach e Tafazzi (Avanti così, facciamoci malissimo)

Forse vi era sfuggito: Ramin Bharami, iraniano, considerato il maggior interprete (vivente) di Bach, non è riuscito ad ottenere la cittadinanza italiana per “problemi burocratici”. Da ieri è cittadino tedesco.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=Iv2Y8MFDJhA&w=560&h=315]

Condividi questo post

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ultimi commenti

  • jiriki66 11 marzo 2013 / ore 07:58

    Credo che non sia cinico pensare che il Maestro Bharami abbia così avuto una sola delusione dall’Italia invece delle decine che gli avrebbe provocato avere ottenuto la cittadinanza del nostro paese.

    1. carlomocci 11 marzo 2013 / ore 20:46

      Mi sembrano due cose collegate