Radio24 | Il Sole 24 ORE

La reazione de LAGGENTE in rete

Se questa storia avesse riguardato Silvio Berlusconi o qualche impresentabile del PD tutti avrebbero gridato allo scandalo, Beppe Grillo si sarebbe scagliato contro il politico sospettato di aver fatto affari con personaggi loschi o di aver investito denaro in un paradiso fiscale e legale. Ma la cosa riguarda lo stesso Grillo e il suo entourage, quindi succede anche quello che vedete qua sotto. Alcuni, come @_kuball_ la mettono sul filo della battuta, ma altri sono serissimi, altri ancora la prendono per quello che è: la segnalazione di una notizia. Intendiamoci, in quello che ho letto non c’è nulla di illegale, ma ribadisco che c’è un tema di pesi e misure. Come per la vicenda delle affermazioni di Roberta Lombardi sul fascismo: immaginate il casino se le avesse dette il Cavaliere. Dunque, prometto: confermo l’impegno quotidiano a non usare due pesi e due misure. Facciano così anche i militanti del Movimento 5 Stelle.

Grillo

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.