Radio24 | Il Sole 24 ORE

Un ricordo tra mille. Piccolo piccolo

Mille cose, mille parole, mille  riunioni, speciali, dirette, tg. L’undici settembre e tutto quello che è venuto dopo. Prima in tv, poi qua in radio a mantenere la calma, dare ordine, incazzarsi il giusto.

E una scena di dedizione al lavoro e di noncuranza per il ruolo che non mi esce dalla testa: lui che cambia una lampadina in un corridoio accanto alla regia.

Grazie a Ezio Trussoni, il miglior caporedattore che si potesse avere. Una persona per bene.

Condividi questo post

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ultimi commenti

  • Davide Colombo 7 novembre 2012 / ore 10:06

    Ieri ha fatto la riunione di redazione, questa e’ la consolazione, se n’è andato lavorando, che poi era il suo modo migliore di vivere.