Radio24 | Il Sole 24 ORE

Altri voti regalati a Grillo

Riferisce l’ANSA che – stando alla bozza di regolamento che verrà esaminata domani – i bilanci dei gruppi parlamentari non passeranno al vaglio di una società di certificazione esterna, come proposto dal presidente della Camera Fini, ma saranno sottoposti ad un controllo interno.

A verificare che davvero i soldi vengano usati per gli scopi previsti (istituzionali e di funzionamento) ci sarà il collegio dei Questori, che sono tre deputati di maggioranza e opposizione, quelli che elaborano il bilancio interno. Un’altra occasione persa. Altri voti regalati a Grillo.

UPDATE –  Dice Dario Franceschini che il PD si avvarrà comunque di società di certificazione esterna (lo fanno già per il bilancio del partito). Altrettanto ha annunciato Casini, farà il gruppo dell’UDC. 

Condividi questo post

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ultimi commenti