Radio24 | Il Sole 24 ORE

Congresso VS primarie

“Per ribaltare il partito c’è il congresso”, ha detto due giorni fa Pierluigi Bersani  a Matteo Renzi, per chiarire che le primarie sono per la candidatura a premier e basta.

Ora provate a immaginare Renzi, che vince le primarie e diventa presidente del Consiglio. E ora immaginate Fassina che resta responsabile economico del partito di maggioranza relativa. Non c’è altro da aggiungere, direi.

 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.