Radio24 | Il Sole 24 ORE

Mettetevi d’accordo

Il vicepresidente dell’Unione delle Province, Antonio Saitta

Se nella spendig review si prevede, come emerge da alcune indiscrezioni, la riorganizzazione delle Province, è segno che il governo ha voluto cogliere la richiesta che abbiamo rivolto stamattina per una accelerazione dei tempi

Il presidente dell’Unione delle Province, Giuseppe Castiglione

A questo punto diventa perfino ridicolo continuare a parlare di razionalizzazione delle Province: con queste cifre almeno la metà delle Province andrà in dissesto nel 2012 e nel 2013 tutte le altre

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.