Radio24 | Il Sole 24 ORE

A dispetto di quanti guar…

A dispetto di quanti guardano con sospetto alla realtà del Principato di Filettino, della quale in verità hanno giustificata preoccupazione per la sua consistenza di laboratorio per una nuova politica, inizia ora l’azione propulsiva delle articolazioni operative del Principato a cominciare dalle problematiche connesse allo sfruttamento delle acque sorgenti della Fonte del Pertuso.

Carlo Taormina, principe reggente di Filettino, questa sera all’atto dell’insediamento del Governo. A lui i dicasteri dell’Interno e del Lavoro.

Condividi questo post

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ultimi commenti

  • Francesco 11 marzo 2012 / ore 08:07

    Ma vorrei capire se i reati di alto tradimento, attentato alla costituzione ecc. esitono ancora. Possibile che le maniere forti si usino solo contro i manifestanti e tutto il resto sia Folklore? Il principato di filettino, il parlamento della padania….ma uno stato serio non dovrebbe chiudere questi laboratori? il lassismo ha portato gente come calderoli a ministro! C’è limite al peggio?