Radio24 | Il Sole 24 ORE

Il mortifero dibattito sulle quote rosa

Ora che il ministro Fornero ha rilanciato l’idea delle quote rosa, attendiamo la prevedibile alzata di scudi di chi, da liberale, dice che distorcerebbero le regole del merito in politica e di chi, fingendosi liberale, vuole in realtà che nulla cambi.

Sia ben chiaro: il principio secondo il quale gli unici criteri debbano essere le capacità personali è sacrosanto. Ma un Paese nel quale solo il 20% dei parlamentari è donnaha bisogno di una scossa. Che la si dia. 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.