Radio24 | Il Sole 24 ORE

Trenitalia e la neve: anche per questo serve una rete separata

Ecco quale potrebbe essere un altro effetto positivo dell’apertura completa alla concorrenza.

Se il gestore della rete ferroviaria fosse separato da chi offre il servizio di trasporto, il suo unico obiettivo sarebbe esattamente quello di mantenere in buon ordine i binari. Non foss’altro perché chi fa viaggiare i treni, altrimenti, gli chiederebbe risarcimenti ad ogni nevicata. E li otterrebbe. 

E invece Trenitalia che chiede un risarcimento a RFI  (che è parte dello stesso gruppo) chissà com’è, non me la vedo proprio. 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.