Radio24 | Il Sole 24 ORE

Comunicato Trenitalia su #trenoforlicesena

L’impossibilità di captare energia dalla linea elettrica a causa della spessa formazione di ghiaccio attorno al cavo di alimentazione aerea dovuta alla bassissima temperatura è il motivo del blocco in linea dell’Intercity 615, fermo per 6 ore.

Il convoglio si è fermato attorno alle 15.00 a Villaselva, sulla linea Bologna-Rimini.

Il locomotore di soccorso che è stato inviato da Trenitalia non ha potuto raggiungere l’IC 615 a causa della spessa coltre di neve che si era nel frattempo depositata sui binari. 

E’ stato quindi necessario chiedere l’intervento della Protezione civile e dei Vigili del Fuoco per dare assistenza ai viaggiatori e collaborare con i tecnici di RFI per ripristinare le condizioni di percorribilità dell’infrastruttura.

Verificata l’impossibilità di utilizzare il locomotore elettrico di soccorso, da Bologna è stato inviato un locomotore diesel che alle 20.15 circa si è agganciato al convoglio per il successivo trasferimento a Forlì. Sono in corso le operazioni di carico dell’aria per rendere efficiente il sistema di frenatura del treno.

A Forlì i viaggiatori saranno assistiti e trasferiti su un altro treno per la prosecuzione del viaggio.

Il Gruppo Ferrovie dello Stato si scusa con i viaggiatori per il pesante disagio subito.

 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.